Marina libica, soccorsi 180 migranti diretti in Italia

La marina militare libica ha soccorso in mare 180 migranti, che si erano imbarcati verso l’Europa. Secondo il portavoce della marina, Ayoub Qassem, il salvataggio è stato compiuto al largo della cittadina di Qura, non lontano da Tripoli e i migranti erano per lo più uomini da Siria, Egitto e dalle isole Comore. Secondo la marina, sono stati tutti trasferiti alla base navale di Tripoli, dove hanno ricevuto “assistenza umanitaria e medica” prima di essere consegnati all’agenzia libica per l’immigrazione. (ANSA)



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -