India: 16enne stuprata dal branco e bruciata viva

Condividi

 

In un nuovo orribile episodio, in India una sedicenne è stata violentata da un branco nello Stato di Jharkhand e poi, poco tempo dopo, bruciata viva davanti ai genitori. Lo riferisce l’agenzia di stampa Ians.

La violenza è avvenuta nel villaggio di Rajakendua, nel distretto di Chatra, dove quattro malviventi hanno sequestrato la ragazza vicino a casa sua e poi l’hanno stuprata. Condannati dal consiglio del villaggio a pagare una misera multa di 625 euro i quattro si sono persino infuriati. Sono andati a casa della vittima, hanno malmenato i genitori e poi l’hanno bruciata viva. ansa

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi


ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -