Catania: lista Pd candida il vice imam Ismail Bouchnafa alle comunali

Alla fine l’ha spuntata il Pd. Perché l’amicizia, anche in politica, certe volte non basta. E così il primo candidato al consiglio comunale di Catania di fede islamica correrà sì alle prossime elezioni.

Come scrive catania.meridionews.it è arrivata la conferma: la discesa in campo del numero due della moschea, Ismail Bouchnafa. Il commerciante marocchino, vicepresidente della Comunità islamica di Sicilia, proverà a entrare a Palazzo degli elefanti candidandosi nella coalizione del sindaco Enzo Bianco. D’altronde, il direttore del centro di preghiera del quartiere Civita del suo animo dem aveva fatto aperta menzione

«Abbiamo scelto Bianco, con lui c’è un ottimo rapporto e negli anni ha fatto un buon lavoro», dice Bouchnafa a MeridioNews. Usando un plurale che non cela l’ispirazione comunitaria della sua candidatura. «Tutti insieme – conferma – abbiamo deciso, ma non voglio solo essere il candidato dei cittadini di fede islamica, il mio ruolo religioso è importante ma non è tutto».

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -