Insegnante di sostegno picchia bimba disabile di 9 anni, arrestato

 Un insegnante di sostegno è stato arrestato per aver picchiato «quotidianamente» un’alunna disabile di 9 anni a lui affidata. Lo ha deciso il giudice per le indagini preliminari di Potenza, che lo ha posto agli arresti domiciliari.
Le indagini dei Carabinieri, coordinati dalla Procura della Repubblica di Potenza, hanno inoltre permesso di accertare che l’insegnante, quando sostituiva le maestre di ruolo, prendeva a schiaffi anche altri alunni e infliggeva loro punizioni per evitare che riferissero che in classe guardava sul suo pc foto a contenuto pornografico. (corriere.it)


   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -