Mogherini, da Bruxelles via libera all’ingresso di Albania e Macedonia

Condividi

 

L’ingresso di Albania e dell’ex Repubblica jugoslava di Macedonia nell’Unione europea non è più una chimera. La Commissione Ue ha dato il via libera all’apertura dei negoziati per l’adesione dei due paesi, valutando positivamente i progressi compiuti negli ultimi anni nel campo delle riforme. L’Italia esulta, soprattutto per i suoi rapporti stretti con Tirana. Ma perché la procedura possa andare avanti spedita, bisogna superare lo scoglio di alcuni Stati membri, a partire dalla Francia.

L’annuncio dell’ok della Commissione Ue è stato fatto dall’Alta rappresentante per la politica estera, Federica Mogherini, che ha anche sottolineato i “buoni progressi” compiuti da altri due paesi dei Balcani occidentali che mirano a entrare nell’Ue, Montenegro e Serbia: “La politica di allargamento è un investimento nella pace, nella prosperità e nella stabilità dell’Europa”, ha detto Mogherini.

europa.today.it

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -