Troppe tasse, la rabbia di un italiano a cui impediscono di lavorare

Condividi

 

Ha chiuso l’attività perché con la crisi non è riuscito a pagare inps, inail e tutte le altre decine di tasse inique… però gli resta la dignità e grida: “ANDATEVENE AFFANCULO VOI CON IL VOSTRO REDDITO DI CITTADINANZA, IO VOGLIO LAVORARE”. twitter @squilibrioxxx

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -