Di Maio: non farò il premier per tirare a campare

“Ha senso andare al governo se quel governo sarà in grado di cambiare tutto: non avrebbe senso fare il presidente del Consiglio per tirare a campare”. Lo ha detto Luigi Di Maio in un comizio a Termoli, sottolineando di essere “fiducioso che un governo si formerà e sarà un governo del cambiamento”, “per questo stiamo chiedendo che il premier sia del M5s” perché solo “noi possiamo garantirvi che quelle cose scritte nel contratto si faranno”.  tgcom24.mediaset.it

Condividi