Assad dice no agli osservatori di Amnesty International in Siria

Il presidente siriano Bashar Assad si oppone all’arrivo in Siria degli osservatori internazionali di Amnesty International. Lo ha sostenuto in un’intervista con la radio francese Europa1.

“No, sicuramente no! E’ una questione di sovranità…. Sareste d’accordo se venisse una delegazione siriana per esaminare le ragioni per cui l’esercito francese prima sotto la presidenza di Sarkozy e poi Hollande ha attaccato la Libia ed ucciso decine o centinaia di migliaia di libici?”

— Assad ha risposto alla domanda di un giornalista sulla possibilità dell’arrivo degli osservatori.

Secondo il presidente siriano, è una questione di sovranità nazionale.

“No, non permetteremo ad Amnesty di venire qui in nessun caso e per nessun motivo,” — ha concluso Assad.

https://it.sputniknews.com



   

 

 

2 Commenti per “Assad dice no agli osservatori di Amnesty International in Siria”

  1. Amnesty non è neutrale, da tempo è di parte e pilotata. Assad ha fatto bene.-

  2. Ha fatto bene!

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -