Banche venete, Eurostat: impatto di 4,7 miliardi sul deficit italiano

Italia, Eurostat alza il deficit del 2017 di 4,7 miliardi a causa del salvataggio delle banche venete

ROMA, 3 APR – Il salvataggio delle banche venete pesa sia sul deficit sia sul debito italiano. Secondo il ‘verdetto’ arrivato oggi da Eurostat (atteso dall’Istat per ricalcolare domani i valori delle due grandezze rispetto al Pil 2017), l’impatto sul deficit delle operazioni Veneto Banca e Popolare di Vicenza è stato di 4,7 miliardi sul deficit (pari all’intervento di cassa a favore di Intesa Sanpaolo) e 11,2 miliardi sul debito (includendo le garanzie). (ANSA)

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -