Somalia: islamisti al Shabaab attaccano base dell’Unione Africana

2 APR – Una base di peacekeeper dell’Unione Africana, a Bulamarer a sud ovest di Mogadiscio, in Somalia, è stata attaccata da militanti islamici di Al Shabaab. Lo riporta la Bbc. I terroristi di Al Shabab hanno fatto esplodere due autobomba fuori dalla base e testimoni dicono di aver sentito pesanti scambi di armi da fuoco durati più di tre ore. Non è chiaro quante persone siano morte nell’attentato.

Un portavoce del ministero della sicurezza interna, Abdulaziz Ali Ibrahim Xildhiban, ha detto che più di 20 militanti islamici sono stati uccisi. (ANSA)

Condividi