Reddito cittadinanza, Di Maio: non daremo soldi alle persone per stare sul divano

Reddito cittadinanza, Di Maio non daremo soldi a persone per starsene sul divano

”Il reddito di cittadinanza non e’ assistenzialismo, avete la rassicurazione che nessuno potra’ starsene sul divano”. Queste le parole di Luigi Di Maio, capo politico del Movimento 5 Stelle, durante una conferenza alla sede di Confcommercio. courtesy Giuseppe Sciortino Fonte: Agenzia Vista

Condividi

 

One thought on “Reddito cittadinanza, Di Maio: non daremo soldi alle persone per stare sul divano

  1. Con tutti gli abusivi che lavorino in nero evadendo il fisco, e quelli che fanno i furbi tutti questi sono a carico di chi paga le tasse, si aggiungono il reddito di cittadinanza che vengono invitati a lavorare in nero in un paese in ginocchio economicamente e con una politica che negli ultimi decenni irresponsabile per varie leggi che hanno portato ad aumentare il debito pubblico, oltre all’immigrazione incontrollata, tasse elevate che hanno fatto scappare le aziende, hanno distrutto la famiglia per leggi che non hanno a che vedere con quelle sulla famiglia come coppie di fatto ecc.

Comments are closed.