Migranti in rivolta a Somma Lombardo

Migranti in rivolta a Somma Lombardo, una situazione di tensione tale da richiedere la presenza di una decina di rappresentanti delle forze dell’ordine tra Carabinieri e polizia locale.
I carabinieri hanno cercato di mediare per tenere sotto controllo le teste calde. Uno degli stranieri è salito sul tetto dell’edificio.

I “profughi” protestano vogliono sapere quale sarà il loro destino, dopo la notizia del loro imminente trasferimento in un altro centro accoglienza nel Milanese.

Anche molti italiani sono incerti sul loro destino. E’ un momento difficile per tutti. Non c’è certezza per nessuno.

foto varesepress.info

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi


Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -