Meningite, due casi in Liguria

Due casi di meningite si sono registrati in Liguria nelle ultime ore. Il primo è avvenuto a Genova dove una donna di 53 anni si trova ricoverata in rianimazione presso l’ospedale Policlinico San Martino a causa di una sepsi meningococcica. La donna, come rende noto la Regione Liguria, è arrivata al pronto soccorso intorno alle 12.30 di oggi con febbre alta e altri sintomi che hanno subito fatto sospettare un’infezione da meningococco. Le analisi di laboratorio hanno poi confermato la diagnosi.

La paziente è stata sottoposta a terapia e, al contempo, è stata avviata la profilassi antibiotica a tutela sia dei parenti e contatti stretti della donna oltre che degli operatori sanitari che sono entrati in contatto con lei. Inoltre è stato immediatamente attivato il servizio di igiene della Asl3 Genovese.

Ancora accertamenti in corso a Savona invece per stabilire l’origine del caso di meningite che ha colpito una giovane di 21 anni residente a Pietra Ligure. La ragazza è arrivata la notte scorsa al pronto soccorso dell’ospedale Santa Corona e si trova ricoverata in rianimazione mentre si attende l’esito degli esami di laboratorio. In via precauzionale la Asl2 di Savona ha già avviato la profilassi antibiotica a tutela sia dei contatti stretti della paziente sia del personale sanitario interessato. ADNKRONOS

Africa, cintura della meningite

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -