UE, Mogherini: altri 50 milioni di euro “per il Sahel”

Condividi

 

BRUXELLES, 23 FEB – “Oggi abbiamo annunciato un sostegno supplementare per la forza congiunta del Sahel di 50 milioni di euro supplementari che si aggiungono ad altri 50 già messi. Il totale del sostegno a questa regione è di 414 milioni di euro grazie a investimenti non solo Ue ma anche altri partner”. Un impegno che va “al di là delle nostre migliori aspettative”.

Così l’Alto rappresentante Ue Federica Mogherini al termine della Conferenza internazionale sulla sicurezza e lo sviluppo nel Sahel oggi a Bruxelles. (ANSA)

“Il nostro obiettivo è di avere la forza congiunta operativa già a marzo, quindi dalla prossima settimana. La nostra sfida era dunque quella di mobilitare il sostegno finanziario proprio adesso e siamo arrivati a farlo. La sfida è di fare arrivare il danaro a destinazione e in futuro garantire una sostenibilità alle operazioni”.   “Ma prima di tutto la forza congiunta deve partire e noi oggi abbiamo la base per farlo”, ha aggiunto.

::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::

Gentiloni – La conferenza sul Sahel è stata “molto importante per confermare l’impegno comune Ue in Africa” perché solo con la cooperazione con questi paesi e con il loro sviluppo “potremo contrastare il terrorismo e le cause dei fenomeni migratori. Questo è il modo migliore per lavorare insieme e battere le posizioni populiste e antieuropee“: così il premier Paolo Gentiloni in una dichiarazione congiunta con Merkel e Macron. ansa

Povertà infantile in Europa, mentre la UE regala miliardi a destra e a manca.

povertà infantile

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -