Macerata, Bonino: “Se un nero avesse ferito sei italiani sarebbero andati tutti”

Condividi

 

“A Macerata dovevano esserci tutte le istituzioni. Se fosse stato l’inverso, un nero che ferisce sei italiani, saremmo andati. Dato che invece le vittime erano nere, allora dobbiamo stare attenti. C’è qualcosa che non va”. Così la leader di “Più Europa” Emma Bonino ha commentato la manifestazione che si è tenuta ieri nella città marchigiana dopo la sparatoria a Macerata di Traini.

– H24, immagini Iacopo Altobelli, montaggio Pier Francesco Cari

Foibe e Nassiriya, alla manifestazione di Macerata l’odio è stato unico protagonista

Funerale di Emmanuel, migrante nigeriano morto in una rissa: c’erano tutti, dalla Boldrini, alla Boschi, alla Kyenge, compresa la mafia nigeriana.

mafia nigeriana ai funerali di Emmanuel

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -