“Il disegnino somiglia ad Allah”. H&M costretta a ritirare i calzini

La sharia avanza sempre piu’ nell’Occidente degli UTILI IDIOTI.

Non c’è pace per la catena H&M che in questi giorni si è trovata di fronte ad una ennesima protesta dei consumatori. Questa volta a finire le mirino sono dei calzini per bambini con i disegni della Lego e che in alcune sue parti, secondo attenti osservatori musulmani, ricorderebbero la grafia con cui si scrive “Allah”.

Come riporta l’Indipendent, infatti, nel disegno incriminato si vede un omino della Lego vestito da operaio e che nell’utilizzare un martello pneumatico alza qualche dita di polvere. Ecco: il disegno della polvere, tenendo il calzino rovesciato, ricorderebbe la parola “Allah“.

“Cerchiamo sempre di offrire prodotti che crediamo i nostri clienti possano apprezzare – ha spiegato a Libero la filiale italiana di H&M – La stampa sul calzino rappresenta una figurina Lego. Il fatto che rappresenti un segno di qualcos’altro è del tutto una coincidenza. Siamo spiacenti se il motivo del prodotto può aver offeso qualcuno”.

Alla fine comunque, per evitare inconvenienti, la catena di abbigliamento ha deciso di ritirare il prodotto dal mercato.

Condividi l'articolo

 



   

3 Commenti per ““Il disegnino somiglia ad Allah”. H&M costretta a ritirare i calzini”

  1. invece a Strasbirgo decidono che Gesù e Madonna stanno proprio bene nella pubblicità.

  2. ma vaffa……

  3. Sembra un’onda: ritirare subito, bassa marea!

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -