Hera, arrestato ex assessore PD. S’indaga sulle sponsorizzazioni al Partito

Retata di funzionari Hera, l’azienda partecipata con sede a Bologna e particolarmente attiva nelle regioni rosse. Uno degli arrestati è un ex assessore PD, Roberto Gambetti, ai domiciliari per concussione e induzione indebita, già assessore ai Lavori pubblici nella giunta PD a Massa Lombarda. Con il collega Andrea Galliani, dal 2004 avrebbe preteso soldi e favori per oltre 250.000 eiro da parte di ditte appaltatrici in cambio di alcune facilitazioni nei pagamenti dei lavori effettuati: ristrutturazioni, televisori, tartufi, tablet, arredamenti, impianti di aria condizionata e antifurto.

E sponsorizzazioni per il Partito Democratico: sarebbero state indebitamente richieste e ottenute sponsorizzazioni per eventi organizzati dal PD a Massa Lombarda. I due funzionari avevano il potere di decidere le tempistiche nei pagamenti delle aziende edili, operando nella vigilanza tecnica e contabile sui cantieri. Il comandante provinciale delle Fiamme Gialle Andrea Fiducia ha dichiarato che “la reiterazione degli episodi indica una particolare determinazione criminosa: non siamo di fronte al singolo caso ma a un sistema consolidato per acquisire vantaggi personali”.

www.ilpopulista.it



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -