Scuola Pordenone: ‘Perù’ al posto di ‘Gesù’ nella canzone di Natale

Condividi

 

Nella scuola primaria “Beato Odorico da Pordenone” di Zoppola il “Bambin Gesù” è diventato il “Bambino del Perù”. Un errore linguistico? No, volontà di una maestra che ha deciso di insegnare ai propri alunni di terza elementare una canzoncina di Natale modificandone il testo per non urtare la sensibilità degli alunni stranieri. Una decisione che ha scatenato la rabbia dei genitori e che ha infiammato le polemiche sui social. Tantissime le critiche piovute nei confronti della maestra, ma anche della scuola. “Non ero a conoscenza del fatto. Non sono d’accordo con simili scelte – ha dichiarato Armida Muz, preside dell’istituto -. Se una canzone contiene il termine Gesù, non la si può modificare”. Lo riporta Il Messaggero Veneto.

Ad accorgersene i genitori di due fratelli che frequentano la classe in questione. Durante il pranzo del 25 dicembre, mamma e papà hanno sentito i loro bimbi canticchiare Minuetto di Natale: ma Perù aveva preso il posto di Gesù. Un dettaglio che ha incuriosito molto la coppia e che li ha spinti a chiedere spiegazioni ai bimbi. Come mai la parola Gesù era sparita dalla canzone? I due fratellini non hanno potuto far altro che rispondere: “Ci è stata insegnata a scuola”.

La replica della preside – “Se si ritiene che certi tipi di testi possano arrecare disagi a qualcuno, si devono scegliere canzoncine senza determinati riferimenti. Ho parlato con l’insegnante che ha insegnato ai bambini la versione modificata di Minuetto di Natale: è una maestra valida e preparata, con ruoli importanti all’interno dell’istituto. Ha ammesso di aver sbagliato, è dispiaciuta e mi ha assicurato che una cosa simile non si ripeterà. Dal canto mio, l’ho richiamata verbalmente, visto che le sanzioni previste dall’ordinamento didattico, a mio parere, devono essere applicate per situazioni più gravi”. “Impartirò precise direttive – ha concluso Muz – affinché simili situazioni non si ripresentino. Non ne sapevo nulla, non posso controllare tutte le canzoni scelte dalle insegnanti visto che ho la responsabilità, complessivamente, di oltre 1.300 alunni. In ogni caso, sono dispiaciuta e comprendo chi si è sentito offeso dall’accaduto”.

Meloni: “Oltre la decenza” – “Ha sostituito Gesù con Perù nella canzone di Natale per ‘rispettare’ i musulmani: è quello che ha fatto una maestra in una scuola elementare in provincia di Pordenone. Roba da matti: ormai il politicamente corretto ha superato ogni limite di decenza ed è diventato grottesco e ridicolo”, ha scritto su Facebook il presidente di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni. (tgcom24.mediaset.it)

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -