Fotovoltaico: truffa da 7 milioni di euro per incassare finanziamenti pubblici

SASSARI, 15 NOV – La Gdf di Sassari ha smascherato una truffa milionaria per incassare finanziamenti pubblici attraverso la installazione di serre fotovoltaiche. I militari del Nucleo Polizia tributaria di Sassari, coordinati dal sostituto procuratore della Procura di Parma, Giuseppe Amara, hanno sequestrato denaro e immobili per 7 milioni, di proprietà di tre società agricole a Bonnanaro, Cheremule e Oristano, e denunciato i rispettivi rappresentanti legali.

Secondo i riscontri raccolti dai finanzieri e dalla Procura di Parma, l’ipotesi di reato contestata alle tre società sarde è quella di truffa aggravata per il conseguimento di erogazioni pubbliche. Gli impianti era stati classificati come serre fotovoltaiche al solo scopo di beneficiare delle agevolazioni destinate al settore agricolo. Secondo la Guardia di Finanza nella realtà le serre non erano funzionali a nessuna attività agricola, ma erano usate esclusivamente per la produzione industriale di energia elettrica. (ANSA)

Sicilia: Sgarbi su M5s, mafia e rinnovabili



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -