Campagna di odio serpeggia tra gli anarchici

Festa delle forze armate: offese sul monumento ai Caduti (www.lapressa.it)

La firma è la A degli anarchici, disegnata all’interno della corona dall’oro che decora il monumento ai caduti. A mettere il sigillo alle scritte rosso sangue che hanno imbrattato i quattro lati del monumento, poche ore prima dell’arrivo delle massime autorità civili e militari per la cerimonia prevista in occasione del 4 novembre festa dell’Unità nazionale e delle forze armate. Un gesto condannato subito dal Comandante dell’Accademia militare di Modena Stefano Mannino. ‘Si tratta di un gesto che offende i valori di libertà e democrazia che si riflettono nell’ideale di patria e che ha animato l’azione dei caduti che si sono sacrificati per garantire la libertà e la democrazia di cui oggi godiamo. Gli autori di questo vile gesto – ha affermato il Comandante – rappresentano la parte peggiore della società, una parte assolutamente minimale. Noi oggi vogliamo onorare la memoria dei caduti ed i valori che oggi vogliamo ricordare alle nuove generazioni’

:::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::

4 Novembre 2017 – Nel giorno della ricorrenza della vittoria italiana nella prima guerra mondiale, dell’unità nazionale e delle forze armate un branco di delinquenti ha oltraggiato il monumento presente a Modena.

E’ in atto una grave distrazione da parte dei media e delle istituzioni sul clima perverso che aleggia in certi ambienti anarchici.

Così come il monumento ricorda gli eroi di una Nazione che hanno combattuto per il proprio popolo così Forza Nuova oggi lotta per la buona battaglia dell’ordine e della libertà.

Modena da troppo tempo viene ferita e umiliata da attacchi vili e ingiuriosi avvolti nella più totale apatia delle amministrazioni.

Sulla scia di grandi uomini che oggi ricordiamo, la nostra sezione è presente a Roma per una rivoluzione nazionale che non può più aspettare.

Ufficio Stampa Forza Nuova Modena



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -