Migranti, 100 algerini sbarcati in Sardegna nella notte

Sbarco di migranti sulle coste del sud Sardegna durante la notte. Sono oltre cento gli algerini arrivati e il numero potrebbe ancora salire, visto che già in queste ore altri stranieri sono stati rintracciati mentre si incamminavano a piedi, dopo essere arrivati a bordo di piccoli natanti, verso i centri cittadini.

Dalle 23 in poi il Reparto operativo aeronavale della Guardia di finanza, carabinieri, polizia e Capitaneria di porto sono stati impegnati per rintracciare i nordafricani. Il primo imponente arrivo è avvenuto dopo le 23 a Porto Pino, nel territorio di Sant’Anna Arresi. Tre barchini con a bordo complessivamente 62 algerini sono stati rintracciati dalle Fiamme gialle. Altri 14 su un altro barchino sono stati soccorsi in mare e trasportati direttamente in porto a Cagliari. Durante la notte altri arrivi, complessivamente 26 algerini, sono avvenuti sempre lungo la spiaggia di Porto Pino. I migranti sono stati bloccati dai carabinieri di Carbonia. ansa



   

 

 

2 Commenti per “Migranti, 100 algerini sbarcati in Sardegna nella notte”

  1. E intanto zitti zitti, mentre gli altri parlano e distraggono l’opinione pubblica, gli invasori continuano ad entrare incanalati dalle ONG per volontà di Soros e dei Rothschild!!

  2. LEGGO CONTINUAMENTE “SBARCHI” ALLA RINFUSA.
    CHIEDO DI SAPERE ALMENO PER UNA VOLTA .DI QUESTI MIGLIAIA DI CHE COSA CAMPANO.? DOVE DORMONO — ORA POI COMINCIA IL FREDDO.!!!
    DOBBIAMO TUTTI FINIRE SGOZZATI -SFRATTATI PER DARE IL POSTO A LORO.?

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -