Sequestrate 6,5 tonnellate di false zucchine bio

Foggia – Un quantitativo di 6500 chilogrammi di zucchine disidratate a rondelle, etichettate come biologiche ma che in realtà non lo erano, e pronte per l’esportazione verso il nord Europa, è stato sequestrato in una azienda di trasformazione e commercializzazione di prodotti agroalimentari biologici della Capitanata. Il titolare è stato denunciato per frode.

L’operazione è stata compiuta da reparti speciali dell’Arma (Gruppo Carabinieri Forestale, Nucleo Antisofisticazione e Sanità, Nucleo Ispettorato del Lavoro) della provincia di Foggia, supportati dai colleghi dell’organizzazione territoriale, nell’ambito della “campagna congiunta dei reparti speciali nel settore agricolo, agroalimentare e forestale 2017” disposta dal Comando Generale dell’Arma. ansa



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -