Libia, Macron scavalca l’Italia: Haftar e Sarraj all’Eliseo

ROMA – La riconciliazione della Libia passa per Parigi: martedì, a tre mesi dal primo faccia a faccia ad Abu Dhabi, i protagonisti della crisi libica il primo ministro Fayez Al Sarraj il generale Khalifa Haftar, su invito del presidente Emanuelle Macron, si incontreranno all’Eliseo alla presenza dell’inviato dell’Onu per la Libia Ghassan Salamè. E’ lo stesso Salamè a confermarlo al Journal du Dimanache.

L’indiscrezione sull’iniziativa libica del presidente francese era già circolata nei giorni scorsi su diversi quotidiani arabi, nonostante l’appuntamento non figuri sull’agenda ufficiale dell’Eliseo. “E’ un nuovo tentativo perchè queste persone si parlino ed uniscano le loro forze per impedire che le metastasi dell’Daesh si ricostituiscano in Libia”, ha dichiarato al Jdd un responsabile francese che si occupa del dossier libico. (ANSA)



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -