La UE regala 20 milioni di euro alla Tunisia per “sostegno alla società civile”

TUNISI, – Sarà della durata di 60 mesi e di un valore di 20 milioni di euro il nuovo programma Ue di sostegno alla società civile tunisina, denominato Pasc, frutto di una partnership tra Tunisia e Ue. Lo ha annunciato il direttore della sezione governance e sviluppo della Delegazione Ue in Tunisia, Mario Varrenti precisando che il nuovo programma si concentrerà oltre che all’appoggio alle strutture e associazioni della società civile, al collegamento tra le stesse e le autorità nazionali e locali, anche sul sostegno alle Istanze costituzionali e al consolidamento del loro funzionamento.

A partire dal 2011 l’Ue contribuito alla realizzazione di ben 90 progetti in diversi settori e questo nuovo programma si articola intorno ad “un nuovo modello di governance democratica, inclusiva e trasparente” ha dichiarato Varrenti alla conferenza di presentazione di Pasc. Il Centro di formazione e informazione sulle associazioni Ifada, ha calcolato in 21 mila le associazioni operanti attualmente sul territorio tunisino. (ANSAmed)



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -