La UE regala 20 milioni di euro alla Tunisia per “sostegno alla società civile”

Condividi

 

TUNISI, – Sarà della durata di 60 mesi e di un valore di 20 milioni di euro il nuovo programma Ue di sostegno alla società civile tunisina, denominato Pasc, frutto di una partnership tra Tunisia e Ue. Lo ha annunciato il direttore della sezione governance e sviluppo della Delegazione Ue in Tunisia, Mario Varrenti precisando che il nuovo programma si concentrerà oltre che all’appoggio alle strutture e associazioni della società civile, al collegamento tra le stesse e le autorità nazionali e locali, anche sul sostegno alle Istanze costituzionali e al consolidamento del loro funzionamento.

A partire dal 2011 l’Ue contribuito alla realizzazione di ben 90 progetti in diversi settori e questo nuovo programma si articola intorno ad “un nuovo modello di governance democratica, inclusiva e trasparente” ha dichiarato Varrenti alla conferenza di presentazione di Pasc. Il Centro di formazione e informazione sulle associazioni Ifada, ha calcolato in 21 mila le associazioni operanti attualmente sul territorio tunisino. (ANSAmed)

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -