Nave militare svedese traghetta 650 migranti nel porto di Catania

E’ giunta nel porto di Catania la nave militare svedese ‘Bkv 002’ con a bordo 650 migranti, recuperati in diverse operazioni  nel mare della Libia. A bordo anche i cadaveri di 9 persone: sette donne e due uomini deceduti durante la traversata.

Nella banchina del porto etneo sono già scattati i protocolli per l’accoglienza, coordinati dalla prefettura, e sono state avviate le prime indagini da parte della squadra mobile della Questura per identificare eventuali scafisti. ansa

Condividi