Lite fra l’imam di Umbertide e un altro marocchino

Condividi

 

UMBERTIDE (PERUGIA), 19 GIU – L’imam Chafiq El Oquayly, presidente del Centro culturale islamico di Umbertide, è rimasto lievemente ferito in seguito ad una lite con un altro marocchino. I due sono stati accompagnati al pronto soccorso, dove sono stati medicati per alcune ecchimosi.

L’episodio è avvenuto nella serata di sabato scorso a Umbertide. Sulle cause e le modalità dell’accaduto sono in corso indagini dei carabinieri, intervenuti in seguito alla segnalazione del personale medico dell’ospedale. Secondo quanto riferito dagli investigatori, si sarebbe trattato di un “alterco” fra i due, ed altre persone sarebbero poi intervenute. L’imam – che ad Umbertide sta portando avanti fra molte polemiche la realizzazione del centro culturale islamico – avrebbe riportato alcune ecchimosi al volto. (ANSA)

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -