Incubo terrorismo a Parigi: poliziotti aggrediti a colpi di martello

Torna la paura del terrorismo a Parigi. A Notre-Dame un uomo ha tentato di aggredire con un martello diversi agenti della polizia municipale. Un poliziotto ha aperto il fuoco ferendo l’aggressore che poi è stato neutralizzato e bloccato dai colleghi. L’aggressore di Notre-Dame è stato ferito, ma si ignorano le sue condizioni. Anche un poliziotto sarebbe rimasto ferito durante l’aggressione.

Il ministero dell’Interno: “Aggressore ferito al torace”

Secondo il ministero dell’Interno, “i funzionari di polizia hanno reagito alla minaccia con la loro arma d’ordinanza ferendo l’aggressore al torace”. a sezione antiterrorismo della procura di Parigi ha aperto un’inchiesta. Secondo quanto riferito da un testimone a Bfm tv, dopo l’esplosione di due colpi da parte dell’agente della polizia municipale si sono verificate scene di panico sulla piazza di Notre Dame.

Novecento persone bloccate nella cattedrale di Notre-Dame

Circa 900 persone sono bloccate all’interno della cattedrale di Notre-Dame dalla polizia, che sta setacciando il quartiere dell’ile de la Cité, in pieno centro di Parigi, alla ricerca di eventuali complici dell’aggressore. “Sono calmi, abbiamo spiegato loro la situazione e stiamo aspettando di poter uscire”, ha spiegato alla tv BFM una esponente della diocesi.

TISCALI



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -