Librandi show: “Nelle stazioni non succede niente, l’Italia è sicura”

Condividi

 

Librandi show: “Nelle stazioni non succede niente, l’Italia è sicura”

la deputata Daniela Santanché si trovava alla stazione Termini come inviata per documentare il degrado, quando è stata aggredita con una sassaiola da parte di alcuni stranieri. L’aggressione è avvenuta senza telecamere ma è stata poi riportata dalla Santanchè che ha mostrato anche le pietre che le sono state lanciate: il tutto si è risolto per fortuna senza danni grazie all’intervento della Polizia.

In studio a Dalla vostra parte c’era c’è il solito incommentabile deputato Gianfranco Librandi, che ha accusato la Santanchè di aver provocato la reazione degli stranieri che dormono alla stazione Termini, ribadendo di essere stato anche lui in stazione di notte, più volte, senza mai avere avuto problemi.

Le bizzarre teorie del massone Librandi non sono una novità

PAZZESCO ANZIANO PESTATO E DERUBATO. LIBRANDI: E’ COLPA SUA PERCHE’ NON AVEVA L’ALLARME IN CASA

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -