Evasione fiscale, Renato Soru (Pd) assolto in Appello

La Corte d’Appello di Cagliari, presidente Claudio Gatti, ha assolto il patron di Tiscali, Renato Soru, dall’accusa di evasione fiscale. L’ex presidente della Regione Sardegna era stato condannato in primo grado, il 5 maggio dello scorso anno, a tre anni di reclusione per il prestito di circa 2,6 milioni alla sua stessa società Andalas Ltd. con sede a Londra.

L’europarlamentare del Pd, ex segretario regionale dei dem sardi, aveva versato all’erario oltre 7 milioni saldando oltre l’evasione presunta, anche sanzioni e interessi.

Soru ha ascoltato la sentenza in aula, pronunciata dopo poco meno di mezz’ora di Camera di consiglio dei giudici di secondo grado, che hanno cancellato i tre anni inflitti dal Tribunale. adnkronos



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -