Swaziland: vergini in topless sfilano per il re che deve prendere moglie

Parata di migliaia di donne in topless che sfilano e ballano così il re dello Swaziland, dove vige la poligamia, può scegliere la sua prossima moglie. Ogni anno infatti il sovrano sceglie almeno una nuova moglie da aggiungere al suo harem.

Lo Swaziland (dove vige una monarchia assoluta) è un piccolo paese dell’Africa australe con circa 1,13 milioni di abitanti, flagellato dall’aids con una percentuale di sieropositivi sulla popolazione adulta superiore al 40%.

Anche, o soprattutto per questo motivo, nel 2001, il re Mswati III ha imposto alle donne di mantenere la castità fino al compimento del ventiquattresimo anno.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -