Gentiloni: “L’attività delle Ong è preziosa e benvenuta”

“Senza ong che operano per i migranti Italia sarebbe più povera”

Nuove polemiche sul caso Ong-Migranti, di cui si occuperà il Csm il 3 maggio. Il ministro degli Esteri, Angelino Alfano, si schiera con il Pm Zuccaro, ma a stretto giro arriva la presa di posizione del collega responsabile della Giustizia: “Forse Alfano agli Interni era distratto”, dice Andrea Orlando.

Poco prima da Bruxelles, era intervenuto sulla questione anche il premier, Paolo Gentiloni: “Se ci sono da parte della magistratura delle informazioni attendibili e credibili, non sarà certo il governo a contrastarle, ma distinguiamo questo dal fatto che per noi l’attività delle organizzazioni di volontariato è preziosa e benvenuta”, ha sottolineato il presidente del Consiglio, arrivando al vertice Ue straordinario sulla Brexit. “L’attività delle Ong è preziosa e benvenuta”. Ci sono traffici? “La magistratura indagherà”. I volontari che salvano vite umane “sono benvenuti”. ANSA

Ong e trafficanti: le segnalazioni dagli 007 italiani e il silenzio del governo



   

 

 

1 Commento per “Gentiloni: “L’attività delle Ong è preziosa e benvenuta””

  1. No egregio Presidente del Consiglio abusivo, sarebbe più povero il PD e la Caritas.
    L’Italia sarebbe molto più prospera e le tasse estorte alla popolazione andrebbero a coprire i guasti di una politica suicida.

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -