Grecia: molotov contro sede di Syriza, un agente ferito

ATENE, 19 FEB – La polizia greca ha reso noto che un agente è rimasto ferito dopo che oggi alcuni uomini mascherati hanno lanciato bottiglie incendiarie contro il quartier generale del partito governativo di sinistra Syriza. Una funzionario delle forze dell’ordine ha aggiunto che 35 sospetti sono in stato di fermo e vengono interrogati in queste ore.

Il segretario del comitato centrale del partito, Panayiotis Rigas, ha condannato il “micidiale” l’attacco, aggiungendo che è stato compiuto da teppisti criminali che non erano motivati ideologicamente. Cinque bottiglie molotov sono state lanciate contro la sede ed una macchina ha preso fuoco. ansa



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -