Nave inglese tragetta a Reggio Calabria 176 clandestini del Bangladesh

 

REGGIO CALABRIA, 15 GEN – E’ arrivata nel porto di Reggio Calabria la nave della Marina inglese “Echo” con a bordo 182 migranti. Il gruppo è composto da 176 uomini e sei donne. Sulla nave ci sono anche alcuni minori ma il numero esatto si saprà solo al termine delle operazioni di identificazione.

I migranti, che sono stati prelevati ieri nelle acque del Canale di Sicilia (coste libiche), provengono per la stragrande maggioranza dal Bangladesh. Le loro condizioni sanitarie sono giudicate complessivamente buone dagli operatori di 118 e Caritas impegnati nelle attività di accoglienza e di assistenza coordinate dalla Prefettura di Reggio Calabria. Il 10% circa dei migranti risulta affetto da scabbia e da pediculosi. Il Ministero dell’Interno ha predisposto un piano provvisorio di riparto che prevede nelle prossime ore il trasferimento di 180 migranti così distribuiti: 50 nel Lazio, 25 in Emilia Romagna, 50 in Campania, 30 nelle Marche e 25 in Toscana. (ANSA)



   

 

 

1 Commento per “Nave inglese tragetta a Reggio Calabria 176 clandestini del Bangladesh”

  1. paolino pierino.

    Perché non li hanno portati in GB???? Sono clandestini non profughi migranti che da oggi sono in ferie in Italia mantenuti per quanti anni???In Bangladhes
    come in tutto il mondo sono movimenti estremisti e ISIS.

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -