2 per mille ai partiti: il Pd incassa 6,4 milioni su 11,7

 

E’ oltre 11 milioni di euro (esattamente 11.763.227 euro) il gettito derivante dal due per mille dell’Irpef. A Pd, primo in classifica, sono arrivati dai contribuenti ben 6,4 milioni di euro (6.401.481 euro). Al secondo posto si classifica la Lega con 1.411.007 euro e al terzo Sinistra Ecologia e Libertà con 838.155 euro.E’ quanto emerge dai dati diffusi oggi dal ministero dell’Economia basati sulle dichiarazioni del 2016 e riferiti ai redditi 2015.

Al quarto posto si classifica Forza Italia con 615.761 euro. Seguono Fratelli d’Italia – Alleanza Nazionale con 569.865, Rifondazione Comunista con 459.970 euro, Nuovo Centrodestra con 259.629, Sudtiroler Volkspartei con 234.510 euro. Fanalino di coda Popolari per l’Italia con 24.514 euro.

Dal 2014 i contribuenti hanno la possibilità di effettuare la scelta di destinare il due per mille della propria imposta sul reddito delle persone fisiche al finanziamento di un partito politico all’atto di presentazione della sua dichiarazione dei redditi. ADNKRONOS



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -