Francia: Parigi blindata per feste di Natale. 2400 chiese sorvegliate

 

“Oltre 91.000 poliziotti, gendarmi e militari verranno mobilitati in occasione del fine settimana di Natale per garantire la sicurezza dei francesi”: è quanto annunciato dal ministro dell’Interno di Parigi, Bruno Le Roux. “Per le feste di fine anno, in particolare, questo fine settimana, sono oltre 91.000 le forze di sicurezza dello Stato che verranno dispiegate sul territorio: poliziotti, gendarmi e militari del dispositivo” antiterrorismo Sentinelle. Circa 2.400 chiese ed edifici religiosi sono stati piazzati sotto sorveglianza in tutta la Francia.

“La minaccia è forte. La nostra risposta non è mai stata così forte”, ha aggiunto il ministro in occasione di un sopralluogo alla Gare de Lyon, una delle principali stazioni ferroviarie di Parigi, da cui partono i treni per il sud, la Svizzera, l’Italia e la Spagna.A una domanda su un eventuale rafforzamento del dispositivo di sicurezza dopo l’attentato di Berlino, il ministro dell’Interno francese ha risposto che oggi “la questione non è rafforzare il dispositivo ma tutti i giorni valutare i rischi sul territorio e adattare i mezzi in funzione di questi rischi. Giorno per giorno non devo rafforzare, ma garantire il buon utilizzo degli strumenti” antiterrorismo a disposizione. Nel 2015, dopo gli attentati del 13 novembre, circa 120.000 tra agenti e militari erano stati mobilitati per le Feste di Natale. (ANSAmed).



   

 

 

1 Commento per “Francia: Parigi blindata per feste di Natale. 2400 chiese sorvegliate”

  1. E’ AMARO IL RICONOSCERE CHE PER USCIRE DALLA MORALE DI QUESTI MACELLAI VIGLIACCHI …OCCRRERà FARE COME LORO.
    DENTE PER DENTE – … CON GLI INTERESSI…!!!

    (((IO CERO MANNOCCHIA … LA STORIA SI RIPETE)))

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -