Milano, omicidio piazzale Loreto: fermato sudamericano

 

MILANO – E’ stato arrestato dalla Squadra mobile di Milano uno dei presunti autori dell’omicidio di Antonio Rafael Ramirez, il 37enne di Santo Domingo ferito a morte con coltellate e con un colpo di pistola la sera del 12 novembre scorso in piazzale Loreto, a Milano. L’uomo, anch’egli sudamericano ma di cui non si conoscono ancora le generalità, è stato catturato in provincia di Siena nella notte tra il 5 e il 6 dicembre e la convalida è arrivata solo oggi. Si cerca il suo complice che, secondo indiscrezioni, sarebbe fuggito dall’Italia ma non avrebbe lasciato l’Europa.

Gli investigatori mantengono il riserbo sulle modalità dell’arresto e sui dettagli dell’indagine. Proprio dopo l’aggressione del 12 novembre in piazzale Loreto, il sindaco Giuseppe Sala chiese al governo più militari per presidiare le periferie di Milano. ansa



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -