Germania, Schaeuble: No taglio del debito alla Grecia

 

schaeubleIl ministro delle Finanze tedesco ha ribadito la propria opposizione al taglio dei debiti alla Grecia, sollecitando Atene a spingere sulle riforme prima di un incontro con le controparti dell’Eurozona.

I ministri delle Finanze dei Paesi euro passeranno in rassegna lunedì i progressi del programma greco di salvataggio.

Il Fondo monetario internazionale sostiene che la Grecia ha bisogno di condizioni migliori sui pagamenti delle rate del debito, ma la Germania – maggiore creditore – è riluttante a impegnarsi in misure di alleggerimento del debito.

Il ministro delle Finanze Wolfgang Schaeuble ha affermato domenica Domenica al giornale Bild am Sonntag che un taglio del debito “non aiuterebbe la Grecia” e ha aggiunto che “Atene deve realizzare le riforme necessarie. Se la Grecia vuole rimanere nell’euro non c’è altro modo, indipendentemente dal livello del debito”. (ANSA-AP).



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -