Terrorismo, tre “nuovi tedeschi” arrestati in Germania

 

Multiculturalismo e integrazione?

Tre tedeschi di origine siriana sono stati arrestati in Germania con l’accusa di sostenere Ahrar al-Sham, un gruppo ribelle che combatte per rovesciare il presidente siriano Bashar al-Assad.

L’ufficio del procuratore di Karlsruhe, che si occupa di tutti i casi legati al terrorismo, ha detto che i tre uomini – di età compresa tra 36 e 39 anni – sono stati arrestati in Baviera, Bassa Sassonia e Berlino con l’accusa di sostenere un’organizzazione terroristica. Uno dei sospetti avrebbe fornito denaro e supporto tecnico al gruppo, mentre un altro è sospettato di voler organizzare un camioncino e un’ambulanza per i combattenti di Ahrar al-Sham, l’ufficio del procuratore ha detto. adnkronos



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -