Serbia: 200 clandestini verso la Croazia

 

BELGRADO, 11 NOV – Circa 200 clandestini sono partiti oggi a piedi da Belgrado diretti in Croazia, nella speranza di oltrepassare il confine e proseguire verso i Paesi dell’Europa occidentale. Come riferiscono i media, i migranti – in prevalenza provenienti da Aghanistan e Pakistan – si sono incamminati lungo l’autostrada per Zagabria, scortati dalla polizia che vigila sulla loro incolumita’ cercando di evitare grossi problemi alla circolazione. Si tratta in massima parte di uomini. Alcuni di loro mostrano cartelli e striscioni con scritte quali ‘Per favore, aprite la frontiera’ e ‘Stop alla guerra’. In pochi hanno abbigliamento invernale, molti camminano in ciabatte.

Dicono di voler attendere al confine fino a quando le autorita’ croate non li lasceranno passare, e di volersi recare in maggioranza in Italia o Francia, non in Germania.

Non e’ la prima volta che gruppi di migranti decidono in Serbia di incamminarsi a piedi verso i Paesi Ue. (con fonte ANSAmed).



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -