Tunisia: ci servono aiuti finanziari per 20 miliardi di dollari

 

La Tunisia ha “bisogno di aiuti finanziari per un valore di 20 miliardi di dollari nei prossimi cinque anni per promuovere l’economia nazionale“. Sono le parole del ministro dello Sviluppo, degli investimenti e la Cooperazione internazionale tunisino, Fadhel Abdelkefi, all’apertura di un workshop sulla competitività a Tunisi.

fadhel-abdelkefi-Tunis

Il ministro ha anche affermato che “le finanze pubbliche non sono più sufficienti per migliorare il tasso di crescita del paese”.

I vantaggi per gli investitori stranieri saranno annunciati nel nuovo codice degli investimenti e nella legge sullo stato di emergenza economica presto in discussione in parlamento.

Secondo il ministro, la Tunisia garantisce l’attuazione degli investimenti industriali, in particolare nel settore automobilistico, agricolo e tessile. Abdelkedefi ha sottolineato ancora l’importanza di attrarre investitori in Tunisia ricordando l’appuntamento con la Conferenza internazionale “Tunisia 2020″ in programma a Tunisi i prossimo 29 e 30 novembre. (ANSAmed)



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
ti chiediamo di fare una donazione.

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
e un sito privo di pubblicità.
Fai una donazione!


Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -