Distribuzione immigrati, Alfano: 2,5 ogni mille abitanti

 

Il Viminale vara il Piano per una ripartizione “equilibrata” di richiedenti asilo in tutti i Comuni italiani: si parla di una media di 2,5 ogni mille abitanti, che scendono a 1,5 per i 15 Comuni metropolitani. Il Piano è stato discusso ieri al Viminale in una riunione presieduta dal ministro dell’Interno, Angelino Alfano, cui hanno partecipato il presidente dell’Anci, Piero Fassino, il capo della Polizia, Franco Gabrielli e il capo Dipartimento libertà civili ed immigrazione del ministero, Mario Morcone.

Sono 151mila i migranti attualmente ospiti del sistema d’accoglienza nazionale, un numero record.

In media si pensa di distribuire 2,5 migranti ogni mille abitanti, differenziando i Comuni in tre classi: fino a 2.000 abitanti, con più di 2.000 abitanti e le città metropolitane. Nel primo caso il massimo dei migranti assegnati è 5; nell’ultimo si scende a 1,5 ogni mille abitanti. Fermo restando che ogni Comune può chiedere di accogliere più persone di quante gliene spetterebbero secondo il modello messo a punto.

http://www.ansamed.info/ansamed/it/notizie/rubriche/politica/2016/09/07/migranti-alfano-vara-piano-distribuzione_470b3a4c-3305-4fb4-ac49-75fac787b0b5.html



   

 

 

2 Commenti per “Distribuzione immigrati, Alfano: 2,5 ogni mille abitanti”

  1. Non capisco perchè Alfargino insiste a chiamarli migranti? perchè non dice la verità? la maggior parte di questi migranti come li chiama lui sono la maggior parte di essi sono CLANDESTINI! non gli è bastato a questi DxxxxxxxxI che ci hanno riempito di Clandestini che sono venuti per delinquere e tutti lo sanno cosa fanno! solo i Dxxxxxxxxxxxi fanno finta di non saperlo e fanno gli gnorri, pregassero che non succeda nulla ai mie famigliari altrimenti si che ci sarà il castigo di Dio senza alcuna pietà!

  2. Salve veramente è una vergogna questo che sta facendo la Italia. Di acoglere tutta questa genti che non sappiamo cosa sono invece di dare li italiani una vitta più degna e dare sustegno le familia italiana loro prendano tutta queste profung è da a loro casa telefono tutto dell meglio è per il italiano que non anno ancora una casa di mora per la difficoltà di sopravivere senza un lavoro. Dobbiamo capire una cosa tutto questo è culpa della Italia porque prendano soudi per lascare entrare questa gente de merda in Italia fra poco italiani non esistira più soltanto profung me dispiace veramente per questo. Tutti Italiani dico il popolo dobiamo fermare questa fola di gente , sicuramente Italia non esistira più

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -