Alfano: dall’Italia ricollocheremo una quota di migranti in Germania

 

alfano2A settembre partirà la ricollocazione in Germania di una quota dei migranti presenti in Italia, ha annunciato stamani il ministro dell’Interno Angelino Alfano.

“La ‘relocation’ fin qui è stata il flop vero… Oggi abbiamo avuto notizia che dal mese di settembre centinaia di profughi al mese potranno andare in Germania”, ha detto Alfano alle telecamere di Repubblica Tv al Meeting di Rimini.

Italia e Grecia hanno accettato di creare degli ‘hotspot’ per l’identificazione in cambio di una redistribuzione di quote di migranti in altri Paesi Ue, sulla base di un accordo solo parzialmente attuato.

Secondo il numero uno del Viminale, “se si parte bene con la Germania pensiamo che finirà bene anche con gli altri Paesi”.

“Dobbiamo ricordare che la Germania ha preso di suo oltre 1 milione di profughi nel 2015: se prende anche una parte dei nostri in attuazione del principio del ricollocamento vuol dire che il messaggio è fortissimo, perché se lo fa la Germania potranno farlo anche tutti coloro i quali le fatiche della Germania non le hanno dovute sopportare”. REUTERS

Contemporaneamente  Germania: il governo vuole consigliare di fare scorte di cibo e acqua.   E si parla anche della necessità di un sistema di allarme affidabile, una migliore protezione strutturale degli edifici e più capacità del sistema sanitario.



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
ti chiediamo di fare una donazione.

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
e un sito privo di pubblicità.
Fai una donazione!


Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -