Minorenni senza biglietto pestano capotreno e rompono vetro della motrice

 

NAPOLI, 9 AGO – Ha invitato due minorenni senza biglietto a scendere dal treno ma i ragazzini, un 16enne ed un 15enne, hanno violentemente reagito: hanno picchiato il capotreno e hanno lanciato sassi contro il parabrezza. É accaduto a Napoli dove i carabinieri del nucleo radiomobile di Napoli hanno fermato i minorenni in flagranza di reato. É alla stazione ferroviaria della Cumana di Agnano che i militari sono intervenuti.

I due, insieme ad altri ragazzi in corso di identificazione, dopo aver rifiutato di mostrare il biglietto al capotreno 55enne, sono stati invitati a scendere dal treno. Appena giunti nella stazione, i due hanno lanciato sassi contro il parabrezza della motrice rompendolo e hanno picchiato il capotreno provocandogli lesioni guaribili in 30 giorni. I due sono stati condotto nel centro di Prima Accoglienza Colli Aminei, a disposizione dell’autorità giudiziaria minorile. (ANSA)

IMOLAOGGI
e' un sito di informazione libera
che non riceve finanziamenti
LA NOSTRA INDIPENDENZA SEI TU

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

Oppre fai una donazione con PayPal


   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -