Terrorismo islamico, espulsi 2 tunisini legati a formazioni estremiste

 

“Oggi sono state eseguite altre due espulsioni: 106 in tutto dal 2015″. Lo ha detto il ministro dell’Interno Angelino Alfano sottolineando che prosegue così “l’intensa attività di prevenzione per abbassare il più possibile il livello di rischio in Italia, pur nella consapevolezza che nessun Paese, oggi, può dirsi a rischio zero”.

In particolare – spiega Alfano -, a seguito di una attenta e approfondita attività investigativa, sono stati allontanati dal territorio nazionale con un volo partito da Catania e diretto a Tunisi, per motivi di sicurezza dello Stato, due cittadini di nazionalità tunisina. A loro carico, sono stati accertati legami con movimenti terroristici oltre a vari elementi che li hanno tratteggiati come soggetti socialmente pericolosi”.

“Inoltre, dall’esame dei profili personali Facebook e dalle utenze dei loro telefoni cellulari, sono emersi anche contatti con persone palesemente sostenitrici dell’estremismo religioso di matrice islamica e, specificamente, con il gruppo islamista Jabat al Nusra”, aggiunge Alfano precisando che tutto questo “ha indotto i nostri investigatori a ritenere che i due cittadini tunisini potessero essere impegnati nella diffusione del messaggio radicale con finalità di proselitismo, oltre che legati, in qualche modo, a persone appartenenti a formazioni estremiste”. (AdnKronos)



   

 

 

1 Commento per “Terrorismo islamico, espulsi 2 tunisini legati a formazioni estremiste”

  1. Ecco perché non debbono farli entrare questi anche un non vedente li vede che sono Clandestini e non migranti con tutto il massimo rispetto che ho nei non vedenti, invece i politici di turno fanno gli gnorri addirittura li vanno a prendere con le navi della M.M. Italiana e adesso ogni tanto ne beccano un paio, chi lo sa quanti ce ne saranno? e allora titoloni nei giornali dell’espulsione ma non era meglio se non si facevano entrare prima o rispedirli indietro?

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
è on line dal 1997 senza sponsor, banner pubblicitari o click bait.
Da Giugno 2015, per conservare autonomia e indipendenza, c’è bisogno anche del tuo contributo.

IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Consigliati

Avvertimento al mondo: la follia degli USA e della NATO

Barack Obama, Anders Fogh RasmussenHerbert E. Meyer, un pazzo che per un periodo aveva  occupato il ruolo di assistente speciale del direttore della CIA durante l’amministrazione Reagan, ha scritto un articolo invitando all’assassinio del presidente russo Vladimir Putin. Se dobbiamo “farlo uscire dal Cremlino con i piedi in avanti e un foro di proiettile nella nuca, non avremmo problemi”.

Siamo in balia di criminali pronti a “schiacciarci” letteralmente per i loro interessi

merkel-draghi... ‘tu puoi mettere i tuoi piedi sul collo dei greci, se è quello che volete”. Ma dovete mandare un messaggio di rassicurazione all’Europa e al mondo che lo farete insieme e non divisi mentre date questa lezione ai greci.  Li schiacceremo’ era l’atteggiamento di tutti loro

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -