Cerimonia vittime di Nizza, la folla fischia le autorità. Qualcuno urla: “Assassini”

 

foto afp

foto afp

In onore delle 84 vittime della strage è stato osservato un minuto di silenzio in Francia. A Nizza una folla di migliaia di persone riunita sulla Promenade ha accolto con applausi ma anche fischi l’arrivo dei rappresentati dello Stato. Il primo ministro Manuel Valls ha deposto una corona di fiori sul luogo in cui negli ultimi giorni in tanti hanno portato fiori e oggetti in segno di vicinanza alle vittime.

Al termine del minuto di silenzio le migliaia di persone intervenute hanno intonato La Marsigliese e “Nizza la bella”, l’inno della città della Costa Azzurra. Tuttavia tra la folla qualcuno ha urlato anche “assassini” e “dimissioni” nei confronti di Valls e degli altri esponenti del governo. adnkronos

IMOLAOGGI
e' un sito di informazione libera
che non riceve finanziamenti
LA NOSTRA INDIPENDENZA SEI TU

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

Oppre fai una donazione con PayPal


   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -