Venezia: non pagano il biglietto, rivolta contro gli immigrati sul bus

Rivolta ieri pomeriggio, domenica 10 luglio, contro gli extracomunitari che non pagano il biglietto sul pullman dell’Actv che da Venezia a Chioggia (la linea 80).

Complice il caldo, l’aria condizionata che non fa il suo dovere sul bus stracolmo con gente anche in piedi, alcuni passeggeri sono esplosi contro un gruppo di stranieri che stava seduto senza aver timbrato il ticket e privo di abbonamento. La rivolta, durata alcuni minuti, ha costretto l’autista a bloccare il pullman finchè gli stranieri non sono scesi.

Numerosi gli insulti contro l’azienda trasporti veneziana, accusata di non controllare chi sale sui mezzi pubblici a tutto svantaggio di chi paga regolarmente l’abbonamento e molte voltre è costretto a restare in piedi per l’intero tragitto. messaggero

IMOLAOGGI
e' un sito di informazione libera
che non riceve finanziamenti
LA NOSTRA INDIPENDENZA SEI TU

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

Oppure fai una donazione con PayPal


   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -