Somalia: islamisti al Shabaab prendono il controllo della città portuale di Merca

Condividi

 

 

I militanti jihadisti somali di al Shabaab hanno preso il controllo della città portuale di Merca, nell’est della Somalia, dopo che le forze governative si sono ritirate senza fornire motivazioni ufficiali. Lo riporta l’emittente britannica “Bbc”, secondo cui i miliziani sono entrati nel centro della città praticamente senza combattere.

La riconquista è avvenuta a poche ore dall’offensiva lanciata dall’esercito somalo nella località di Goobaanle, nella regione del Basso Scebeli, una delle roccaforti del gruppo jihadista. Nell’attacco, secondo quanto riporta l’agenzia di stampa “Sonna”, i militari somali hanno ucciso diversi militanti jihadisti e requisito un grosso quantitativo di armi. Goobaanle è considerata l’arsenale di al Shabaab e il luogo in cui vengono pianificati gran parte degli attentati terroristici condotti dai miliziani jihadisti nella regione. Agenzia Nova

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -