Il governo di Roma è nelle mani di Grillo, non eletto da nessuno

IL M5S E’ LA COLONNA INFAME

Perché, come “ la colonna infame” del Manzoni, il M5s dimostra lucidamente le infamie che la legge può permettere agli uomini di cattiva volontà .

beppe-grillo

Lo hanno chiamato “codice di comportamento”, in verità il contratto – capestro che Casaleggio e Grillo hanno fatto obbligatoriamente sottoscrivere ai loro candidati trasforma le nostre istituzioni democratiche ( Comuni per ora) in baracche da circo equestre dove Grillo Mangiafoco tira le fila dei suoi burattini sindaci, di Raggi, di Appendino, eccetera

Attenendomi al caso di Roma mi limito a citare

l’ articolo 7, lettera b) ( che impone che tutte le “ nomine” di competenza del Sindaco – assessori, management delle municipalizzate, delle partecipate, delle controllate, eccetera- devono avere l’approvazione dello staff del M5s – ossia di Grillo, morto Casaleggio- ) ,

l’articolo 9, lettera b) e l’articolo 10 ( che impongono a sindaco , assessori e collaboratori di dimettersi dietro semplice decisione di Grillo e di doversi rovinare con una penale da 150.000 ) per capire che razza di “setta” sia questo M5s.

Viene ignorato il principio costituzionale della “non obbligatorietà del mandato politico”, viene cancellata ogni autonomia personale dei loro eletti, di fatto il governo di Roma è nelle mani di una sola persona, Grillo, non eletto da nessuno .

Cosa comporta questo scempio dello “Stato di Diritto” costituzionale?

Che mentre un partito politico che amministra male Roma viene punito dal popolo che non lo voterà più (questo è lo spirito, poi la sinistra comunista ha pensato bene di schiavizzare Roma sotto la sua tirannia) ( vedasi Alemanno, per preclaro esempio) , questa punizione non sarà possibile per Grillo, appunto perché non è un “ umo politico eletto” e perché quel contratto – capestro esonera praticamente il M5s da ogni responsabilità in quanto tutte le decisioni vengono assunte solo da Grillo.

Che robaccia è questa schifezza? Una democrazia di proprietà privata di Grillo?

Insomma alcune domande sorgono spontanee: ma chi è la signora Raggi, chi è la signora Appendino, che razza di soggetti sono questi grillini che si sottomettono a simili vergogne?

Sapete chi sono costoro?

Sono la feccia prodotta in laboratorio ( madrase di stato) dal criminale comunismo italiano, per creare questo esercito di infami nemici del popolo, per cancellare ogni briciolo di democrazia sostituendola con la magistratocrazia alla quale grillini e comunisti sono asserviti da sempre. Un regime.

Gaetano Immé



   

 

 

2 Commenti per “Il governo di Roma è nelle mani di Grillo, non eletto da nessuno”

  1. Il regime sono renzi e la boschi che hanno derubato la gente per finanziare la loro politica.

  2. Qual è l’autorità democratica preposta cui è demandato ciò che fa Grillo?

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
ti chiediamo di fare una donazione.

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
e un sito privo di pubblicità.
Fai una donazione!


Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -