Animalista ruba un cane e chiede soldi su Facebook per il mantenimento

Condividi

 

 

caneAgli agenti del nucleo cinofili della Polizia municipale aveva detto di aver ritrovato un cane vittima, a suo dire, di maltrattamenti. Ma dopo le indagini per una 37enne è scattata la denuncia per furto. E’ accaduto a Palermo, dove una volontaria animalista, si è presentata dai vigili urbani, spiegando di aver trovato l’animale privo di microchip in via Roentgen, nel quartiere Cruillas. La versione dei fatti, però, non ha convinto gli agenti che hanno avviato le indagini.

E’ emerso così che la donna aveva postato la foto del cane sui social network, chiedendo dei contributi in denaro per provvedere al mantenimento dell’animale . Lo scatto ha permesso agli agenti di risalire al proprietario del cane, portato via da una villetta attraverso un buco praticato nella recinzione. Ad inchiodare la 37enne anche alcune testimoniante. Per la donna è così scattata la denuncia per furto. ADNKRONOS

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -