“Ha insultato Allah”, bimbo di 7 anni assassinato dallo Stato Islamico

 

jihadisti-olanda

Lo Stato islamico (Is) avrebbe giustiziato un bambino di sette anni a Raqqa, la roccaforte del ‘califfato’ nel centro della Siria. E’ quanto denunciano attivisti per i diritti umani e testimoni locali, come si legge sul sito di notizie siriano ‘Aranews’. L’accusa rivolta al bambino è di aver insultato Allah. La polizia dell’Is ha arrestato il bambino “all’inizio della settimana dopo averlo sentito imprecare contro Dio mentre giocava per strada con i suoi amici”, ha dichiarato ad ‘Aranews’ l’attivista S.Y., citando l’atto d’accusa pronunciato da un membro della corte islamica dell’Is.

“Questo gesto è stato considerato un insulto al califfato, a prescindere dall’età del bambino”, ha aggiunto l’attivista, precisando che la vittima è stata assassinata giovedì pomeriggio su una piazza di Raqqa di fronte a centinaia di persone, tra cui i genitori del bambino, che dopo l’esecuzione hanno avuto un collasso.

Negli ultimi due anni, i miliziani dell’Is hanno ucciso centinaia di civili, attivisti e giornalisti con le accuse più disparate in tutte le aree sotto il loro controllo, tanto in Siria che in Iraq, ma questa sarebbe la prima volta che viene assassinato un bambino, un gesto che viola anche la legge islamica, per cui un minore non può essere ritenuto responsabile dei suoi atti, come hanno sottolineato molti osservatori. (con fonte adnkronos)

IMOLAOGGI
e' un sito di informazione libera
che non riceve finanziamenti
LA NOSTRA INDIPENDENZA SEI TU

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

Oppre fai una donazione con PayPal


   

 

 

1 Commento per ““Ha insultato Allah”, bimbo di 7 anni assassinato dallo Stato Islamico”

  1. Se fosse vero a sette anni sono dei “Mostri” del sapere. .
    IO dico; chi ha decapitato il bambino sono dei Mostri/cannibali/assassini che stanno perdendo quota. Sono cosi vigliacchi di avere paura persino dei bambni.! … con il paravento di Allha.!

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
è on line dal 1997 senza sponsor, banner pubblicitari o click bait.
Da Giugno 2015, per conservare autonomia e indipendenza, c’è bisogno anche del tuo contributo.

IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Consigliati

Avvertimento al mondo: la follia degli USA e della NATO

Barack Obama, Anders Fogh RasmussenHerbert E. Meyer, un pazzo che per un periodo aveva  occupato il ruolo di assistente speciale del direttore della CIA durante l’amministrazione Reagan, ha scritto un articolo invitando all’assassinio del presidente russo Vladimir Putin. Se dobbiamo “farlo uscire dal Cremlino con i piedi in avanti e un foro di proiettile nella nuca, non avremmo problemi”.

Siamo in balia di criminali pronti a “schiacciarci” letteralmente per i loro interessi

merkel-draghi... ‘tu puoi mettere i tuoi piedi sul collo dei greci, se è quello che volete”. Ma dovete mandare un messaggio di rassicurazione all’Europa e al mondo che lo farete insieme e non divisi mentre date questa lezione ai greci.  Li schiacceremo’ era l’atteggiamento di tutti loro

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -